Editoria

Editoria: carta o bit?

Abbiamo una consolidata esperienza di editoria cartacea, maturata realizzando volumi per editori italiani e stranieri. E l’esperienza nell’editoria “pura” serve anche quando applicata all’editoria più “commerciale”, quella realizzata su commissione per aziende, associazioni, eventi…

Un bel libro, come un catalogo fatto bene, collegati o meno, magari tramite QR-Code, a un sito o una piattaforma di shopping on line, rimangono sempre il modo migliore di presentarsi.

E di rimanere nel ricordo dei propri clienti.

 

 

Diverso il discorso per le pubblicazioni elettroniche. Noi NON realizziamo prodotti per e-reader, tipo Kindle, ma e-book fruibili da tutte le piattaforme: PC, tablet, smarphone. Sono straordinari mezzi di comunicazione soprattutto per la didattica, l’informazione, i cataloghi di vendita … soprattutto per l’ipertestualità, la valorizzazione delle immagini, la possibilità di essere consultati ovunque.

Un mezzo non esclude l’altro: passare da una pubblicazione cartacea alla sua versione e-book, soprattutto se la prima è stata realizzata con questa visione, è facilissimo e praticamente a costo zero:

un unico titolo, il prestigio dell’edizione cartacea, la diffusione dell’e-book.

Come ad esempio la biblioteca on line dell’ACEN, l’associazione costruttori, che – dopo averli stampati – pubblica i suoi studi in formato elettronico per la massima diffusione possibile.

acen